box indirizzi
Benvenuti e buon lavoro ai futuri Manutentori

La sede “Baldelli” dell'Istituto di Istruzione Superiore “Patrizi-Baldelli-Cavallotti” ha accolto gli studenti delle classi prime – quest'anno assai numerosi – con un interessante programma di benvenuto. Con la guida dei docenti, le “matricole” hanno visitato l'intera struttura scolastica dalle aule ai laboratori, dato che per il terzo anno di fila avverrà la rotazione delle classi per massimizzare la funzionalità degli ambienti di studio. Una sosta più prolungata è stata effettuata nei laboratori di elettrotecnica e di meccanica, poiché con la riforma degli istituti professionali, entrata in vigore in questo anno scolastico, questi ragazzi si eserciteranno nell'arco della settimana per tre ore nel laboratorio di elettrotecnica e per altrettante ore in quello di meccanica, così da sperimentare con le loro attività l'interconnessione tra le due discipline in una quotidianità che si avvia a diventare “4.0”! Inoltre, gli studenti sono stati invitati a compilare un questionario di ingresso on line, attraverso il quale hanno potuto esprimere i loro desideri, aspettative e opinioni, al fine di personalizzare e individualizzare quanto più possibile il loro percorso didattico. Il programma di accoglienza si è concluso con un percorso storico e artistico per le vie del centro, in modo da ripercorrere la storia cittadina attraverso le testimonianze di epoca romana, medievale, rinascimentale e moderna, così da comprendere l'importanza della conoscenza del luogo in cui vivono e dove effettueranno le loro esperienze lavorative. Tale programma di accoglienza riflette gli obiettivi che l'Ipsia “Baldelli” persegue, tra cui quello di costruire una salda “rete” tra l'Istituto e il territorio, perché saperne intercettare i bisogni, partendo da una conoscenza della sua storia e delle sue peculiarità, permette di modulare l'azione didattica ed è ciò che contraddistingue l’offerta formativa dell’Indirizzo di Manutenzione ed Assistenza Tecnica all'interno della realtà scolastica tifernate.


Pubblicata il 13 settembre 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.