box indirizzi
Diplomati IPSIA occupati al 74%

L’Ipsia Baldelli di Città di Castello, per il secondo anno consecutivo, si attesta ai vertici delle statistiche sull’occupabilità per i diplomati dell’Indirizzo MAT in Umbria, secondo le rilevazioni pubblicate da Eduscopio, ente di ricerca della Fondazione Agnelli.

Un’eccellenza regionale che diventa primato nel comprensorio alto-tiberino, da Arezzo a Perugia, dove l’Istituto “Baldelli”, con un indice del 74% di occupati tra i suoi diplomati, rafforzato da un trend di crescita del +9% rispetto al 2017, sopravanza nettamente il parametro provinciale fermo al 46%, doppiando, in alcuni casi, le percentuali degli analoghi indirizzi della regione.

Il dato appare tanto più rilevante in quanto associato agli ottimi parametri di congruenza tra il percorso formativo e la struttura di collocamento, 71% tra coerenza diretta e su attività trasversali, di vicinanza del luogo di impiego, entro gli 8 km, e di rapidità d’inserimento lavorativo che avviene in media entro i 5 mesi dalla conclusione degli studi. Da sottolineare anche la qualità dei contratti stipulati, per un 70% di tipo permanente, di cui il 16% a tempo indeterminato ed il 42% d’apprendistato.

Un risultato confortante per il futuro dei giovani, raggiunto grazie ad una costante sinergia tra scuola ed imprese, attraverso strumenti di accompagnamento all’inserimento lavorativo, come l’Alternanza Scuola Lavoro e l’Apprendistato di 1^Livello, e a strategie inclusive mirate al successo formativo e professionale degli studenti.

 Eduscopio Baldelli 2018

 

Eduscopio Baldelli 2018 - 2


Pubblicata il 08 novembre 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.